Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

8 maggio 2012

pieraccioni docet.

oggi:

bestemmio in tutte le lingue del mondo.

domani è un altro giorno. (questo non è pieraccioni, notte.)

17 commenti:

  1. ..bé può essere, però considera che la bestemmia è una prerogativa della lingua italiana..non rende con idioma diverso ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in tedesco renderebbe...in francese no, in inglese forse, in aramaico antico forse, ma poi dovrebbero esorcizzarmi!

      Elimina
  2. "Domani è un altro giorno" è truffaldino: è una vita che lo sento dire, ma 'st'altro non arriva mai.
    Pur non essendo lingua riconosciuta, il toscano è il più scialoso; le sue bestemmie sono bene accette anche in paradiso, troppo divertenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho dimenticato 'giorno', ma è implicito, e tanto non arriva lo stesso.

      Elimina
    2. anche l'abruzzese si difende bene, fidati!

      Elimina
  3. 24 ore di bestemmie son tante. Ma dimmi dimmi, vai a memoria o ti aiuti col calendario di frate indovino? ;)

    RispondiElimina
  4. In circassico hai provato?

    RispondiElimina
  5. Oggi è un altro giorno. Come stiamo messi fra? :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sonno, ma ho esaurito la mia carica blasfema (forse :D)

      Elimina
  6. puttana...ora capisco..gente che perde il suo tempo a sparare cazzate sul nulla...che farisaica nazione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tempo si perde quando si fa un'azione che si ritiene non utile per alcuno scopo, fosse esso lavorativo o personale.

      Io che leggo non considero di perdere tempo, passo il tempo in allegria.

      Tu invece consideri il prodotto scarso, brutto, ecc. Però perdi ogni volta tempo per commentare e dire che non ti piace. Allora tra i due, chi perde tempo?

      E soprattutto è più pirla chi dice "NOn mi piace, non leggo più" e non si collega effettivamente più, o chi ogni santo giorno, in ogni santo post scrive "Questo blog è una merda, questo post è una merda"? Tanto è una merda che leggi e sei pure uno dei più attivi nei commenti, insomma sei un paradosso impressionante.

      Elimina
    2. A mio modestissimo parere, e non solo, il blog, così come il post in questione, sembra dire: "Allegria vattene via"

      Elimina
    3. se qualcuno mi dicesse "ehi tutto ciò fa ridere davvero" mi offenderei. La porta sai qual è, quando vuoi esci.

      Elimina
  7. ormai mi sento come il padrone che sta addomesticando la bestia. mi ci sto affezionando a te, cara la mia bella anonima. una di 'ste sere ti invito ad uscire, promesso non ti metto il guinzaglio eh, anche se averti nel blog è come portare a pisciare il cane. <3 buona giornata, tesoro, non laccarti troppo le unghie.

    RispondiElimina

Post più popolari