Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

9 agosto 2011

discovery channel.


io no, dico, non puoi invadere la mia "privacy di zona", cristo.

è cacca, questo comportamento.

ognuno nasce nel suo quartiere e anche a miglia di distanza c'ha piantato le radici, ha schizzato un po' di urina come i cani, per dire "questa è casa mia".

e in casa degli altri non ci si entra, se non si chiede "permesso".  oh.


perciò, raus. non credete?

11 commenti:

  1. Hai persone che entrano in casa tua? Usa il sempre pratico nodoso bastone per respingere chi non vuoi in casa.

    RispondiElimina
  2. no, non in "casa" ma nel quartiere. E so che è una visione un po' "camorristica" della cosa, ma per educazione, anch'io evito di entrare nel quartiere di persone indesiderate! Poi, figurati, Chieti non è Milano...quindi immaginati che grandezza hanno i quartieri!

    RispondiElimina
  3. Bhé Cesco, non per fare l'avvocato del diavolo, ma devi immaginarti che in un quartiere puoi incrociare persone scomode, essendo comunque un luogo pubblico. Poi a Chieti è più probabile incrociarsi, purtroppo ce ne si deve fare una ragione. Secondo me l'ideale è ignorare, già aprendo questo post hai dato importanza ad una persona che ti sta sulle balls.

    RispondiElimina
  4. E chi sarà mai questo indesiderato??(domanda retorica, non voglio saperlo).
    Non riesco a immedesimarmi perchè io non so nemmeno chi vive al mio piano e devo dire che nemmeno mi frega scoprirlo.

    RispondiElimina
  5. @Paolo: è ovvio :)
    @Cristian: presenze "indesiderate"
    @OrsaB: beata te! (non ti rispondo, sennò sarebbe una "risposta retorica"!)

    RispondiElimina
  6. Fai così: realizza delle sagome in dimensione reale di te e mettile nel quartiere di quella persona :-D

    RispondiElimina
  7. ok, ma devono essere tutte in posa, però!

    RispondiElimina
  8. Sì sì, varie pose e se vuoi vestite in modo differente.

    RispondiElimina
  9. Metodi democratici e molta calma...se vuoi ti presto la lupara!

    RispondiElimina
  10. http://www.youtube.com/watch?v=T5Xl0Qry-hA

    RispondiElimina

Post più popolari