Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

23 dicembre 2011

Ironia della vita

Notte tra mercoledì e giovedì. Già da tre giorni stavo poco bene, causa freddo e bacilli presi al matrimonio di domenica e mi aspettavo qualcosa di più di tosse e raffreddore e mal di gola.
Mi sveglio tremando dal freddo, nonostante il piumone rinforzato da coperta extra e Apollo di fianco nella versione scalda letto. Imploro con la mia migliore voce da rospo una coperta, Apollo arriva anche con acqua e termometro. Ho male dappertutto, la testa rimbomba, mi sento un macigno al posto dei polmoni, non riesco a scaldarmi: già immagino il responso del termometro, almeno 38°, forse anche 39°.
- Biiip!
37,1°.

37,1°???

Una misera linea di febbre mi fa questo effetto? Stiamo scherzando???
Appena mi capita sotto mano un termometro decente faccio il confronto con il mio: digitale sarà anche meglio, ma io mi fido poco.

Ps: non sono scomparsa, solo non riesco ancora a conciliare gli orari di lavoro con la scrittura (= dopo 8 ore di pc, l'ultima cosa che voglio fare, tornata a casa, è mettermi di nuovo davanti a un monitor)...

7 commenti:

  1. Mi capita spesso di avere febbre bassissima ma di sentirmi un vero cesso usato!

    RispondiElimina
  2. E' vero, quelle due linee a volte stendono, mentre altre volte ho 38 e nemmeno me ne accorgo.

    RispondiElimina
  3. Anch'io lo scorso w e mal di gola raffreddore tosse catarro, un disastro ambulante e...niente febbre. Boh! E termometro manuale. Intanto auguri di pronta guarigione ma soprattutto di un sereno NATALE.

    RispondiElimina
  4. cari ragazzi non parlatemi di febbre, perche'ieri mi trascinavo al lavoro con quasi 40, comunque ora meno febbre ma sto a pezzi,vorrei augurare buone feste a tutti, a presto.

    RispondiElimina

Post più popolari