Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

10 ottobre 2012

Pubblicità progresso

Sono una bambina degli anni '80: i miei ricordi, per quanto frammentari, sono comunque nitidi, anche di quegli anni in cui sapevo a malapena leggere e scrivere.
Di questo periodo ricordo un articolo di Famiglia Cristiana che narrava le meraviglie del venturo 2000 - è evidente che qualcuno aveva esagerato con l'incenso. L'articolista scriveva di città di vetro, automobili volanti e prodigi della tecnica allora inimmaginabili. Il disegnatore si era prodigato nel raffigurare una città linda e ordinata, popolata da persone ovviamente sorridenti strizzate nei loro abitini in simil-lurex.
Vorrei conoscere il pusher di lorsignori - ma andiamo avanti.

Alcuni anni più tardi compivo un balzo nel passato grazie a un vecchio numero della Selezione dei Ragazzi, precedente lo sbarco sulla Luna: anche qui qualcuno si era fumato qualcosa di pesante, viste le montagne di oro e materiali preziosi che si supponeva avremmo trovato sul nostro satellite.

Fatto sta che sulla Luna comunque ci siamo finiti, che quest'anno abbiamo mandato un robot su Marte e che la tecnologia ci permette di fare praticamente tutto.
Computer che accendono e spengono le luci o il riscaldamento di casa, lavatrici che riconoscono il bucato, telefoni che scattano foto e macchine fotografiche che realizzano video. Possiamo vedere al buio, o scoprire cosa sta sotto il primo strato di pittura di un dipinto. Se abbiamo strani mal di pancia, ci basta ingoiare un pastigliozzo che contiene una telecamera e le nostre interiora non avranno più segreti. Si fanno operazioni al cuore inserendo un catetere nella vena della gamba e un laser ti permette di non usare più gli occhiali.
Ma nonostante tutto ciò, e molto altro ancora che non sto qui a elencare, nonostante i progressi e il treddì e l'accaddì, ancora dobbiamo accontentarci di frittate in bianco e nero che per decifrarle ci vuole una laurea solo per quello e che nonostante le rassicurazioni del medico che tutto va bene non capisci cosa sia questa roba qui:


7 commenti:

  1. è un Alien, sei spacciata.

    RispondiElimina
  2. ho decifrato solo +D1+ il resto è uscito mosso :)

    RispondiElimina
  3. Ma è un piccolo feto...Amorè non mi dire che.....

    RispondiElimina
  4. Emix, è quello che temo anch'io :-P

    RispondiElimina
  5. Conhecendo seu blog.. Tesão!!

    Estou seguindo teu Blog..

    Baccio!!


    lua.. :)

    RispondiElimina

Post più popolari