Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

18 novembre 2010

agrodolce/11 (la metamorfosi)

chissà che stress, quando gregor quella mattina si ritrovò scarafaggio e realizzò che avrebbe dovuto mangiare merda per sempre.

5 commenti:

  1. Eppure su questo aspetto della faccenda F.K. stranamente sorvola

    RispondiElimina
  2. secondo me ci ha pensato poco prima di consegnare lo scritto all'editore...immagina:

    "ehi ho fatto proprio un bel lavoro...geniale! un uomo che si risveglia mosca e...dannazione! vabbè non ci penserà mai nessuno..."

    (his last famous words...)

    RispondiElimina
  3. pardon, scarafaggio, scarafaggio...anche se ad abitudini alimentari, più o meno...

    RispondiElimina
  4. Era metà Settembre del 2003, mi risvegliai scarafaggio.
    Una decina tra quelli che più amavo al mondo cercavano di schiacciarmi.
    Ma avevo ragione io.
    Scarafaggio, ma con ottime ragioni.
    Uno alla volta, pensando al mio affetto, sono morti dentro.
    Ogni tanto incontro uno di loro, con la faccia da zombie. L'anima da zombie.
    Cerca di convincermi che non sono uno scarafaggio, che non era merda ciò che mi dava in pasto.
    Ma io rimango scarafaggio.
    E loro zombies.
    E' la mia vendetta.

    [scusa se posto anonimo, non ho voglia di passwords]

    RispondiElimina
  5. nessun problema per il commento anonimo...quanto hai detto ci insegna una cosa che libri & morale trascurano, spesso: la vendetta, o meglio il suo sapore, è una cosa gustosa, è un riscatto. tutti hanno diritto a riscattarsi, se sono a disagio.
    è come se avessi detto: "mi gettano addosso merda? io allora, per non soffocare, la mangio. almeno vivo." commento profondo, il tuo, e non sono ironico :)

    RispondiElimina

Post più popolari