Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

26 aprile 2011

unauno. (semplici elucubrazioni mentali.)



qualche giorno fa ero in macchina.

non ce l'ho con le città. non ce l'ho con nessuna città. ma in quel momento ne ho odiata una, che era quella che mi ha fatto mettere su quel pezzo, con quel traffico, in quella giornata di sole, e con quei ritmi.

flashback. odio averli. dovremmo svegliarci ogni giorno dimenticando una porzione del passato.

non sapevo si potesse viaggiare nel tempo ma è così. ho bisogno di una resettata.

ho cacciato la freccia e ho accostato. ho portato il pollice alla bocca e ne ho rosicchiato una porzione, magari è una voglia di tornare bambino, magari non so. è dura quando un posto ti ricorda parecchi fatti, soprattutto se "quel posto" è quello che ti porta da una parte all'altra ogni giorno.

dovrei comprarmi un'auto nuova. magari vendo il culo, tanto va di moda.

tutto questo in poco meno di un'ora. poi ho chiuso il garage, la "uno" riposava lì.

"ci vediamo dopo, va'", ho detto. e questo valeva anche per la macchina.

io non so perché, ma qualcosa mi torna ancora in mente.

(qualcosa di questo è successo, altro no.)

6 commenti:

  1. Potrebbe effettivamente esserci un collegamento tra la parte esterna del pollice e i cassetti della mente in cui infili i ricordi... non ci avevo mai pensato!

    RispondiElimina
  2. chiamami sai baba: ora che è morto sarò io il nuovo guru :)

    RispondiElimina
  3. Unauno mi ricorda qualcos'altro!

    RispondiElimina
  4. se avessi letto prima il contenuto del post non l'avresti pensato! :D

    RispondiElimina
  5. mhmmm posti che richiamano alla mente pezzi di passato,una canzone.. flashback e pollici succhiati..
    Il passato non va cancellato..è l'unica opportunità per non ''peccare'' più.. commettendo gli stessi errori, per rimanere in tema: cambia strada... ;)
    Mah..oggi gioco a dispensare perle di saggezza..
    A presto, Artemisia

    RispondiElimina
  6. è una buona idea: usare lo stesso "problema" come cura. Autoimmunizzazione. Beh, se funziona in medicina, può funzionare anche nella vita reale, dai :)!

    RispondiElimina

Post più popolari