Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

26 luglio 2010

Be Serious.


...lo vedevo da lontano, quando dal nulla caccio' il suo telefono e comincio' ad appuntare impressioni e situazioni. Ogni tanto alzava la testa cercando di captare meglio alcuni attimi ,per cercare di imprimerli all'interno del foglio, anche se digitale. Dopo un momento di intensa concetrazione rimise a posto il suo immancabile utensile continuando a camminare. Non era giovane ma neanche tanto canuto. Probabilmente il suo vestire casual nascondeva la sua eta', o meglio la sua mezza eta'. Una libreria all' angolo della strada lo attiro' . Entrandoci con fare da intellettuale, comincio' a sfoglieare il primo libro che gli capito' a tiro. Anche se la sua scelta in qual momento era stata random, avveva beccato proprio quello che gli interessava.
Piu' in la un gruppo di persone stava organizzando una manifestazione, sembrava di piu' la presentazione di un libro. Qualcosa di serio, qualcosa che dovevo necessariamente vedere.
Notai che usci' con il suo nuovo acquisto dalla libreria, sembrava soddisfatto. Girandosi intorno vide il gazebo e si avvicino', incuriosito dalla folla e dall'evento. Alquanto affascinato si sedde in prima fila, per capire meglio le intenzioni, appuntando qualcosa sorridendo. Non sapeva che stava per ascoltare qualcosa di veramente serio, non si era accorto di essere alla presentazione di un libro serissimo....



1 commento:

  1. un libro serissimo pieno zeppo di autori serissimi e con un pubblico altrettanto serio...

    RispondiElimina

Post più popolari