Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

13 ottobre 2011

Libertà di pensiero



Mi perdonino i miei collaboratori di Aprovadicrash se per la prima volta metto un post non scherzoso, ma serio. Ma questo video mi ha colpito, sono rimasto di sasso nel vedere come delle persone che manifestano pacificamente siano brutalmente portate via. Questa è libertà di parola? Così si garantisce l'articolo 21? Queste cose fanno incazzare all'inverosimile.

7 commenti:

  1. grazie, fai girare questo video, che si veda dove puo' arrivare la violenza e la prevaricazione di alcuni funzionari al servizio della casta . sottolineo funzionari (uno in particolare detto adolf ) chi sbaglia deve pagare. la legge e' uguale per tutti .

    RispondiElimina
  2. scherzi? qui c'è tempo per scherzare e tempo per le cose serie...hai fatto bene...

    RispondiElimina
  3. Libertà di parola? In questo paese?
    ahahahhahahhahhahhahahh

    Questo video è una vergogna, hai fatto bene a diffondere

    RispondiElimina
  4. Diffondetelo tutti, io domani ho pronto un post al veleno sul Paòloblog, va diffuso quel video, la gente deve sapere.

    RispondiElimina
  5. Sì, è vero: ci dovrebbe essere libertà di parola, non la violenza da ambo le parti, e che la legge fosse uguale per tutti...
    però noi abbiamo anche delle norme sull'ordine pubblico: che vietano l'assembramento non autorizzato - il permesso andrebbe chiesto in questura tre giorni prima e in teoria ti potrebbero anche arrestare - così come l'occupazione del suolo pubblico (ho visto dare multe ai mendicanti per il "decoro");
    e comunque mi chiedo: ma questo signore Gaetano, come fa a dire che sono mesi che è in sciopero della fame?

    RispondiElimina
  6. @Angie: Secondo la logica di questa legge dovrebbero vietare anche l'ingresso alle persone nei centri commerciali la domenica...Gaetano è da mesi in sciopero della fame tant'è che più volte non si è sentito bene. Personalmente io credo che stia rispettando lo sciopero, e che non stia facendo come Pannella, ad esempio, che con la scusa di bersi la propria urina dice di scioperare. (Perdonami, il mio non voleva essere un attacco a te, sia ben chiaro :) )

    RispondiElimina
  7. Aggiungo che Gaetano è lì da mesi e prima d'oggi nessun poliziotto gli ha detto che non può star lì. Penso quindi che sia a posto con i permessi, però guarda caso hanno iniziato a far le pulci quando ha iniziato a parlare e dire cose "scomode" per il palazzo. Lui fa lo sciopero della fame, sostenendosi solo con integratori. Un mese fa aveva dichiarato di essere passato da una taglia 54 ad un 44.

    RispondiElimina

Post più popolari