Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

10 maggio 2011

Segreti e premi

Bhé intanto ringrazio Silvia, blogger di Miele e veleno, per il premio. Questo premio prevede di svelare dei segreti, 7 per l'esattezza. Mica facile, io sono un libro aperto :-D

1° segreto, da piccolo nascondevo pezzi di carta nella maniglia della lavastoviglie. Non so perché lo facevo, mi divertivo, spesso buttavo le brutte dei compiti che mia sorella dava da buttare. Un giorno mia madre trovò tutta quella carta e si chiese come fosse finita lì: io fischiettai e girai al largo :-D

2° segreto, gli ascensori mi fanno un po' di timore, tendente alla paura. Questo accade soprattutto con quelli che hanno le porte manuali, a meno che non li conosco. Ringrazio chi da piccolo mi faceva gli scherzi, aprendo le porte mentre ero dentro anche io grr.

3° segreto, alle medie andavo dietro ad una ragazza. Siccome questa stava con un altro compagno, che tra l'altro mi sfotteva per questo, io feci intercedere due mie compagne di squadra per far lasciare questa coppia. Loro non so cosa fecero ma fecero scoppiare la coppia. Vendetta è fatta.

4° segreto, alle elementari ho falsificato un compito: i voti andavano dallo 0 - insufficiente - al 3 - ottimo -. Io ho portato un 1 - sufficiente - in 2. Solo che il tentativo è stato agilmente sgamato dalla maestra, ma non da mia madre, nonostante della maestra di farmi confessare :-D

5° segreto, una volta in seguito ad una manovra errata, ho "timbrato" l'auto di mio padre. Ho fatto un'agile melina e il bozzo è stato sgamato solo mesi dopo, a quel punto chiunque potrebbe averlo creato.

6° segreto, Per un periodo lungo - diversi anni - non sono entrato in un supermercato. Avevo rubato? Macché, mi ero messo a fare un casotto, tipo inseguirmi con dei miei amici su e giù per i piani. Una che si è spacciata per guardia - che però faceva la spesa e non ha esibito alcun distintivo - ha detto che non ci voleva vedere altrimenti ci denunciava. Ha detto che avevamo anche rubato anche le 500 lire dal carrello. Come si fa a rubare le 500 lire a dei carrelli parcheggiati non in uso? Al tempo ci eravamo fatti intimidire però.

7° segreto, pur di non fare io il post dei segreti - ho sempre scarsa fantasia e in sti giorni anche scarsa ispirazione - ho mandato una mail a Michele e Francesco, sperando che uno dei due tirasse fuori una idea. Ma Cesco mi ha bellamente appioppato la lista dei segreti, e allora eccoci qua.

Bene, esauriti i 7 punti, ora veniamo ai blog. Siccome non è facile sceglierne soli 4, seleziono tra gli ultimi blog aggiunti tra i miei preferiti.

Cinema e viaggi è un bellissimo blog dove trovate le recensioni dei film - e non solo -.
Ai post-it l'ardua sentenza è un blog con varie vignette sugli argomenti di attualità.
Lufantasygioie è un blog dove si parla di premi, creazioni, pensieri vari, si parla di altri blog, insomma un blog molto interessante.
Chiudo con Miele e veleno. Non è per fare un semplice scambio premi, seguo da qualche tempo questo blog personale, molto bello e profondo.

11 commenti:

  1. Molto divertenti i tuoi segreti!!!

    RispondiElimina
  2. io ho un segreto, riguardo il punto 7: sono un po' stronzetto :D.
    Molto carino, bravò :D!

    RispondiElimina
  3. ahahah quello del compito falsificato è mitico!!!!

    RispondiElimina
  4. Eh sì, a distanza fanno ridere, allora ridevo meno, specie quella del compito :-D

    X Cesco, sarebbe giusto che anche gli altri blogger mettessero 7 segreti, o hai qualcosa da nascondere :-P

    RispondiElimina
  5. buona sera Paolo
    grazie per il premio e per la recensione.
    Forti i tuoi 7 segreti!
    buona serata
    lu

    RispondiElimina
  6. Ciao Lu, insomma i miei segreti hanno destato interesse hihihi

    Buona serata

    Paolo

    RispondiElimina
  7. dai, al volo vi dico anche i miei, visto che siamo in "par condicio"

    1. nella vita reale non sono né cinico né maschilista, ma sono una "speciale persona comune"
    2. ho iniziato l'attività di blogging per divertimento ma, in realtà, c'è stata una persona che me lo aveva "previsto" (se volete sapere chi, ve lo racconterò :D)
    3. ho una fissa sola, che mi fa giocare metà dei contatti umani: la musica (ho chiuso anche amicizie per via di quella!)
    4. non ho mai volato in aereo fino all'anno scorso (o due anni fa?), tant'è che, soffrendo di vertigini al momento della partenza sono scattato in una risata isterica, ma poi è andato tutto bene.
    5. non mi piace andare in bicicletta: è una cosa che odio, preferisco una rilassante passeggiata. Tant'è che non tocco una bici da quando ero bambino: ho imparto ad andare "senza rotelle" e poi ho lasciato perdere.
    6. Ho poca pazienza, davvero poca, e mi agito nervosamente quando non sono sicuro di una cosa: la notte prima di qualcosa non dormo mai, insonnia.
    7. Il mio vero nome è Francesco D'Alessio, 24 anni, di Chieti, studio Architettura ma sono Ragioniere Programmatore e Perito commerciale (una persona coerente, insomma. Mi sembrava giusto terminare con qualcosa legato alla mia identità. Spero sia stato di vostro gradimento tutto ciò: in realtà l'ho fatto solo perché sennò Paòlo mi tagliava le gomme dell'auto :P scherzo.)

    RispondiElimina
  8. Io volevo tagliarti le gomme della bici, ma mi rendo conto solo ora che ti avrei fatto solo un favore :-D Sul punto 3, lo immaginavo bene - scelgo bene i miei collaboratori del DoReMiFan :-D -. Sul punto 2 vorrei sapere di più :-P

    RispondiElimina
  9. Ti manderò un messaggio in privato, su Facebook, è una storiella un po' lunga per essere un commento :) Non vorrei "ammorbare" i lettori :P

    RispondiElimina
  10. Grazie, davvero grazie per il riconoscimento!

    RispondiElimina

Post più popolari