Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

20 maggio 2011

ho passato diversi pomeriggi a guardare una serie tv.


vorrei tanto che la mia vita somigliasse ad un telefilm.

ogni giorno una puntata nuova, ed in effetti è già un po' così: ci sono quelle giornate in cui succede di tutto e che potrebbero, per analogia, somigliare a quelle puntate in cui tu esclami "no! non può essere! madò!".
nei telefilm c'è sempre il protagonista, che è un po' insoddisfatto, una persona normale (tranne se vedete smallville) circondato da persone normali (tranne se vedete smallville) con abitudini normali (tranne se vedete smallville).

la mia vita, sì, deve essere come un telefilm.

con una trama, avvincente, che poi ha il momento in cui si arena, e poi *tac* scatta il colpo di scena, entrano nuovi personaggi, ti devi trasferire a manhattan o, se ti va male, a tagliacozzo (cercate su wikipedia). e nel caso non è manhattan la scelta del destino poi comunque si riprende, la storia, e devi poi andare avanti. e chissà, poi conosci la ragazza della porta accanto, cheppòi non è la ragazza della porta accanto perché accanto a te c'è il vuoto in quanto abiti in una casa singola, ma è una "metafora", diamine, non capisci manco le metafore?

dicevamo.

la mia vita dovrebbe essere come un telefilm: ogni tanto far partire una nuova serie. così magari potrei anche spoilerare.

14 commenti:

  1. Basta che non diventi una soap stile Beautiful: altrimenti dovresti scriverti su una mano chi è tua moglie al momento; oltretutto ti converrebbe farti l'abbonamento dell'avvocato, considerando una causa di divorzio al mese :-D

    RispondiElimina
  2. infatti ho accuratamente inserito il termine "telefilm" (non smallville :D) perché le soap le detesto!

    RispondiElimina
  3. Ma telefilm tipo Dawson Creek, con un 16enne che si fa ragionamenti che nemmeno io a 30 anni faccio, o A Team perché adori i piani ben riusciti?

    Io ovviamente, pur avendo guardato il ruscello di Dawson - non rinnego il passato -, opterei a mani basse per A Team, o Supercar. O magari, un bel Magnum PI :-P

    RispondiElimina
  4. Oddio...non ''Nip & TucK''...l'altra sera non avevo sonno è ho guardato una puntata..sono rimasta traumatizzata ah ah ah..dovrebbero vietarlo alle venti...enni!!!

    RispondiElimina
  5. Se dovessi scegliere la mia sarebbe Dawson's Creek? E io? Joey Potter...oh sì....bellissimo il tuo post, mi hai fatto pensare a ciò che penso io ogni tanto...anche se a volte la vita è meglio.

    RispondiElimina
  6. Grazie Laura, sono un sognatore e pensare a queste cose mi viene spontaneo :)
    Aremisia: spero che la mia vita sarà meno cruda di quel telefilm!

    RispondiElimina
  7. Se comincio a fare la lista di tutti quelli che seguo e mi piacciono non finisco più, per cui ne metto un paio solo come rappresentanza:
    - Battlestar Galactica
    - Dexter
    - Fringe
    - The Big Bang Theory
    - Camelot
    - Game of Thrones
    - True Blood
    - Dr House (fino alle terza serie, poi mi ha stancata)
    ....e moltiplia per infinito...

    RispondiElimina
  8. ma in quale di queste ti riconosci, oppure ti immedesimi?

    RispondiElimina
  9. Beh devo dire che molte cose (tra quelle più verosimili) di the big bang theory, non si allontanano poi molto dalla mia realtà

    RispondiElimina
  10. mmmh io sono Lorelai Gilmore...non ho una figlia, ma una sorella che vive con me! salvo casi eccezionali di buonumore, sfigatella con gli uomini, faccio battute spesso incomprensibili o non colte al volo e con una super amica cuoca... :)

    RispondiElimina
  11. io credo tra queste di immedesimarmi in "how i met your mother" (non barney :P ma ted) e/o scrubs...(e con questa scelta avrò perso probabilmente una buona metà dei miei lettori!)

    RispondiElimina
  12. Adoro scrubs e mi piace anche How I meet your mother e sono contenta che tu non lo abbia chiamato Alla fine arriva mamma perchè è orribile

    RispondiElimina
  13. guarda, odio le traduzioni dei titoli cinematografici e/o televisivi...esempio: "se mi lasci ti cancello" lo chiamo "eternal sunshine of the spotless mind", pure perché nella sua "traduzione" sembra un filmetto di adam sandler!

    RispondiElimina

Post più popolari