Si è verificato un errore nel gadget

Disclaimer

Licenza Creative Commons
aprovadicrash by Aprovadicrash is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at aprovadicrash.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at crashtestbloggers@live.it.
E' consentita la copia del materiale contenuto in questo blog, purché non a fine lucroso, e comunque mediante citazione delle fonti. La proprietà intellettuale resta comunque dei singoli autori. Questo blog non rappresenta una testata giornalistica. Esso viene aggiornato senza alcuna periodicità.

26 giugno 2010

"Mi servirebbe una medicina.....la scatola e' bianca......."


Ci sono persone che, avendo tempo da perdere, impegnano la giornata a rubarlo a chi non ne ha mai abbastanza. A questa conclusione arrivi quando entri in Farmacia e vedi una fila colossale, e pensi siano gli ultimi malanni stagionali. Ed invece no. Una signora, che si ostina a chiedere alla farmacista una medicina, di cui pero' non ricorda il nome. La farmacista cerca di andarle incontro, ma sentendosi osservata minacciosamente dalla fila, cerca con bon-ton di far desistere la cliente. Questa testardamente continua a convincere la "malcapitata" dando pian piano qualche informazione sulla scatola e sul suo colore. Qualcuno sbuffa ad alta voce e la signora indifferente non si perde d'animo,continua nella sua opera di persuasione. Fino a quando qualcuno dalla folla non va in soccorso della farmacista, una conoscente della "testarda smemorata", che la accompagna verso l'uscita riscuotendo la gratitudine della gente in attesa. La fila si consuma velocemente compreso il mio turno. Uscendo vedo entrare daccapo la "solita" signora che ad alta voce, dice: " RICORDO IL NOME DELLA MEDICINA......forse......."

1 commento:

  1. Ma tornare a casa a controllare no???

    certo che gente strana ce ne sta al mondo -.-

    RispondiElimina

Post più popolari